O tu che sovrasti la terra…

Incontro del 13 giugno

Quando vedo i tuoi cieli, opera delle tue dita,
la luna e le stelle che tu hai fissato,
che cosa è mai l’uomo perché di lui ti ricordi,
il figlio dell’uomo, perché te ne curi?
dal salmo 8
Il foglietto: Parte A Parte B

Lascia un commento