Cocci

bicchiere rottoRepubblica: “Assemblea Regionale Siciliana, maggioranza in frantumi. Lombardo: “Tratterò con tutti”.

Ancora un colpo di scena nella politica siciliana. Il presidente della Regione Raffaele Lombardo ha preso atto della dissoluzione della maggioranza di centrodestra, ma chiede di poter continuare il suo mandato[…].”

Notizia interessante e di criptica decifrazione. Nel “Laboratorio della politica” siciliano, il Pdl con la sua conclamata e schiacciante maggioranza è a pezzi.
Non ne vengono a capo. Si fronteggiano, si boicottano, implodono. Ma chi contro chi?
Questa la prima domanda. Al di là dei figuranti, gli schieramenti avversi non risultano chiari.
Seconda domanda, centrale e dirimente: Perché?
Terza: E’ un’avvincente rappresentazione locale, dagli esiti imprevedibili e oscuri, o piuttosto si tratta di cocci che, quanto prima, ci troveremo, affilati e graffianti, in fila indiana o occultati come trappole, nelle strade di tutta Italia?

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.